<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://px.ads.linkedin.com/collect/?pid=1221369&amp;fmt=gif">

CleverConnect e Talentry si uniscono per diventare il leader europeo nelle soluzioni per la Talent Acquisition

I partner francesi e tedeschi, leader nel settore dei software di recruiting e delle relazioni con i candidati, si fondono per aiutare al meglio le aziende a far fronte alla carenza di candidati qualificati.

CleverConnect, leader nelle soluzioni di recruiting basate su Cloud, annuncia la sua fusione con Talentry, leader di soluzioni per la gestione delle relazioni con i candidati, con sede a Monaco di Baviera. Insieme, le due aziende intendono rispondere all'attuale situazione di carenza senza precedenti di candidati qualificati offrendo le più avanzate ed efficaci tecnologie per aiutare i recruiter nel loro lavoro di tutti i giorni, costruendo esperienze di candidatura soddisfacenti.

Dopo un round di finanziamento guidato da Digital Plus Partners a Ottobre 2021, la fusione con Talentry e l'investimento di 25 milioni di euro in Germania nel 2022 portano CleverConnect un passo più vicino alla propria ambizione di diventare il principale fornitore europeo di soluzioni per la Talent Acquisition.

Dopo un round di finanziamento guidato da Digital Plus Partners a ottobre 2021, la fusione con Talentry e l'investimento di 25 milioni di euro in Germania nel 2022 portano CleverConnect un passo più vicino alla propria ambizione di diventare il principale fornitore europeo di soluzioni per la Talent Acquisition.

 

Una piattaforma condivisa per favorire le migliori assunzioni e incrementare la retention

Mentre l'Europa è uno dei mercati più colpiti dalla carenza di competenze, i responsabili HR si trovano sempre più spesso ad affrontare la mancanza di candidature di qualità e la crescente concorrenza internazionale. Per questo motivo, gli investimenti nella gestione dei talenti, nell'employer branding e negli annunci di lavoro di maggiore qualità, così come negli strumenti in grado di convertire i candidati in talenti qualificati, diventano il fulcro della spesa per le Risorse Umane.

Attraverso la fusione con Talentry, CleverConnect permetterà di accompagnare in modo ottimale e a trecentosessanta gradi le imprese nella trasformazione dei loro processi di selezione per attrarre sempre più candidati qualificati, instaurare con loro un rapporto duraturo e far emergere le loro capacità e il loro potenziale, offrendo inoltre ai candidati un'esperienza entusiasmante.

 

Insieme per crescere

 

CleverConnect è sinonimo di rivoluzione nel recruiting. Con un ventaglio di soluzioni innovative e pronte per il futuro, la scale-up europea HRTech ha ottenuto 30 milioni di euro in un round di finanziamento a Ottobre 2021. Il Gruppo sta già aiutando più di 2.500 aziende a digitalizzare e ottimizzare il loro processo di reclutamento. La gamma di prodotti comprende una soluzione SaaS per video-colloqui differiti, career sites intelligenti con IA e una tecnologia di matching per i curricula. I potenziali talenti possono così essere orientati e convertiti in candidati in maniera efficiente e moderna.

 

Nata come start-up tra studenti a Monaco di Baviera, dal 2013 Talentry è uno dei principali fornitori di soluzioni cloud-based per la gestione delle relazioni con i candidati. Con la sua pluripremiata Talent Relationship Platform, l'azienda accompagna i clienti in ogni fase del processo di candidatura per trovare in modo rapido i migliori talenti su tutti i canali disponibili e fidelizzarli nel lungo periodo.

Grazie a questa fusione, investitori rinomati di Talentry come Carsten Thoma (fondatore di Hybris - acquisita da SAP - e uno dei leader di pensiero più innovativo del settore Tech), Bastian Nominacher e Alex Rinke (co-fondatori di Celonis, una Decacorn e fornitrice di Execution Management e Process Mining) si uniscono agli investitori di CleverConnect.

Carl Hoffmann, fondatore e CEO di Talentry GmbH, si unisce da oggi a CleverConnect in qualità di co-fondatore.

 

Con la fusione, CleverConnect passa ad essere un'azienda di 270 dipendenti con potenti fondamenta francesi e tedesche e una posizione privilegiata per conquistare il primato europeo. Nel 2022, CleverConnect realizzerà una crescita di oltre il 70% dei ricavi e consoliderà la sua leadership nel mercato della Talent Acquisition, coniugando l'espansione europea e l'arricchimento dei prodotti, sia attraverso operazioni interne che esterne.

 

Dichiarazioni

"Oggi nessuna realtà può permettersi di trascurare l'esperienza del candidato e di rinunciare alla trasformazione del processo di selezione", spiega Louis Coulon, co-fondatore di CleverConnect. "Siamo rimasti colpiti dalla cultura, dai valori e dai prodotti innovativi di Talentry e ancor più dalla loro complementarietà con i nostri. Con questa fusione, siamo fortemente intenzionati a sviluppare una piattaforma integrata che offra un approccio completo alla talent acquisition, partendo dall'attrazione fino ad arrivare alla fidelizzazione. Sono molto lieto di dare il benvenuto ai membri del meraviglioso team di Talentry e sono convinto che insieme potremo diventare uno dei leader globali di origine europea."

 

"L'Europa sta soffrendo la carenza di competenze da diversi anni ed è un problema complesso da affrontare per i team di recruiting a causa delle peculiarità e dei limiti di ciascun Paese. Ciò la rende il mercato più avanzato in termini di strategia di recruiting e di cura delle Risorse Umane. Ecco perché crediamo che uno Specialista a livello europeo come Cleverconnect, con solide radici tedesche e francesi, abbia tutte le carte in regola per diventare un fuoriclasse globale della propria categoria. La storia dimostra che in molti settori le aziende franco-tedesche sono diventate leader mondiali", spiega Marko Vujasinovic, cofondatore e CEO di CleverConnect.

 

"CleverConnect e Talentry non solo condividono una solida esperienza nel campo delle Risorse Umane e del recruiting, ma condividono anche gli stessi valori aziendali e si impegnano per un'unica missione: offrire a tutti opportunità di lavoro soddisfacenti. "CleverConnect e Talentry non solo condividono una solida esperienza nel campo delle Risorse Umane e del recruiting, ma condividono anche gli stessi valori aziendali e si impegnano per un'unica missione: offrire a tutti opportunità di lavoro soddisfacenti". La scarsità di profili qualificati ha raggiunto livelli altissimi e continuerà ad essere un problema per le aziende di tutto il mondo. È quindi logico unire le forze e affrontare questa sfida insieme a CleverConnect per aiutare i nostri clienti nel miglior modo possibile. Sono quindi molto entusiasta della cooperazione franco-tedesca e mi aspetto un periodo ricco di idee, di sviluppo e di crescita", afferma Carl Hoffmann, fondatore e CEO di Talentry GmbH, a proposito della fusione.

 

"In Celonis ci rendiamo conto che attirare e conquistare talenti è una delle sfide principali per il futuro della crescita. Già oggi ricopriamo gran parte delle nostre offerte di lavoro grazie alle soluzioni Talentry e sono convinto che le due tecnologie combinate possano costituire un vero e proprio cambiamento nel settore del Recruiting. Per questo sono davvero orgoglioso di sostenere il team e di investire in CleverConnect!", afferma Bastian Nominacher, co-CEO e co-fondatore di Celonis.